Sabato 15 FEBBRAIO 2020

Canova

Eterna bellezza

Roma, Museo di Roma – Palazzo Braschi

Antonio Canova (Possagno 1757- Venezia 1822) è stato uno scultore/pittore ritenuto il  massimo esponente del Neoclassicismo e di tale bravura tanto da essere definito “il Nuovo Fidia”.

Figlio di Pietro, scalpellino di professione, fece il suo apprendistato a Venezia dove scolpì le sue prime opere con l’aiuto del suo amico e maestro Simone Meloni. Nel 1779 si trasferì a Roma e da allora pur avendo intrapreso numerosi viaggi, la capitale fu per l’artista sempre un fondamentale punto di riferimento. La Mostra di palazzo Braschi è proprio dedicata al legame con Roma: la città fu per lui una inesauribile fonte di ispirazione. Il profondo Rapporto con Roma emerge in molti aspetti della sua scultura.  Nel corso della nostra visita alla mostra avremo modo di ammirare, divise in 13 sezioni,  una serie di  opere di Canova e di altri artisti a lui coevi   in uno spettacolare gioco di luci e ombre. Scopriremo in questo modo il contesto artistico che lo scultore trovò giungendo nell’urbe nel 1779. Rilevanti i prestiti delle opere provenienti da: Hermitage di San Pietroburgo, Museo Correr di Venezia, Museo di Piossagno, Museo Archeologico di Napoli etc.

  • Appuntamento ore 9,30 davanti a palazzo Braschi in Piazza San Pantaleo, 10 (ingresso della mostra) .
  • Biglietto di ingresso € 13,00 a persona comprensivo di prenotazione. Sopra i 65 anni ridotto € 11,00. Sotto i 6 anni gratis. Sconti MIC Card
  • All’atto della prenotazione bisogna versare la quota di € 6,00 come contributo alla Guida Turistica, € 1,00 per i diritti di prenotazione ed € 2,00 per l’uso dell’auricolare (totale € 9,00)
  • Durata della visita due ore circa .

La prenotazione potrà effettuarsi entro l’11 FEBBRAIO:

  • Presso la segreteria dell’ A.S.D. GTM: sita in Via Zagarise, 26, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 17,00  alle ore 19,30   –   tel. 351.593.7053.
  • Presso le PALESTRE GTM

COME ARRIVARCI CON I MEZZI PUBBLICI:

PRENDERE METRO LINEA A   –   SCENDERE ALLA FERMATA REPUBBLICA

PRENDERE BUS 64 SCENDERE ALLA FERMATA C. SO VITTORIO EMANUELE